GIfelt

FELTRO ARTIGIANALE AD ACQUA


lunedì 16 giugno 2014

LANE d' ABRUZZO

 
La difficoltà maggiore nella realizzazione di giacche è la grandezza del modello iniziale.
Ho sempre pensato che se avessi potuto evitare le maniche ne avrei confezionate molte di più.
L'idea di utilizzare la stessa lana per produrre feltro e filato da usare a maglia mi sembrava una buona trovata ma, non sapendo filare, non potevo realizzarla. La soluzione mi è venuta alla passata edizione di Filo, lungo filo...dove ho incontrato personalmente l'ecclettica Roberta Castiglione con le sue bellissime lane d'Abruzzo. Immagino che conosciate la sua storia , lei si è data una missione: recuperare e commercializzare una ricchezza poco conosciuta del suo territorio, le lane prodotte dalle pecore autoctone sopravissane. I colori naturali sono splendidi, ma ora è passata anche alla tintura...ne vedremo delle belle.
Così sono riuscita a realizzare una giacca senza troppa fatica.
 

Si tratta di un rettangolo di garza di cotone sul quale ho disposto un leggero strato di lana cardata color tortora. Dopo una vigorosa feltratura ho tagliato, all'altezza delle spalle, due buchi nei quali ho inserito con l'uncinetto le maniche della stessa lana filata lavorate a maglia. Sempre con i ferri ho confezionato un collo ad anello per aumentare la difesa dal freddo. Il bottone nero è in ceramica raqu
di Gloria Tovo
 
 
La giacca è double face
 


 

4 commenti:

i roberti ha detto...

è stato molto bello poter parlare con te di questo progetto che avevi in mente e poter scegliere cosa si poteva usare è stato un lavorare al tuo fianco e di questo ne vado fiera..sei stata e sei il mio migliore incontro di questi anni, tu pugliese come me e con la stessa passione per la lana..questo tuo lavoro è davvero splendido perchè lana, tecnica, design si esprimono insieme con tanta bellezza e verità...grazie!

roberta castiglione
lana d' abruzzo

i roberti ha detto...

meraviglioso lavoro che avevi in mente e che sei riuscita a realizzare..così me l'avevi descritto e così è stato!
un bacio Giulia..

roberta castiglione

Pietrina Atzori ha detto...

che bella realizzazione Giulia

CLAUDIA ha detto...

Cara Giulia, la tua giacca mi piace molto e l'idea di mettere insieme il feltro e la maglia in questo modo mi sembra azzeccata.

Un caro saluto
Claudia