GIfelt

FELTRO ARTIGIANALE AD ACQUA


domenica 20 novembre 2011

Pannello licheni

E' realizzato con lane bergschaf, altamurana, leccese.



Le foto non rendono l'idea della accentuata tridimensionalità, nè posso aggiungerne delle altre perchè ora si trova a Bologna esposto in un atelier di un architetto in via Santo Stefano.

7 commenti:

Carla ha detto...

Brava Giulia, è così che si fa, dal meridione al settentrione...... Baci

feltroanch'io ha detto...

Figurati cosa sarebbe poterla vederla dal vivo!!! E' fantastico!!

Mi piace tantissimo questo uso del feltro, un pannello del genere lo vorrei anch'io a casa.

Come dico sempre io : il feltro è colore. Il feltro è calore.

Anche per una stanza!

ciao

silvia

Maria Bissacco ha detto...

perfetto come sempre

CLAUDIA ha detto...

Cara Giulia, posso confermare che il tuo pannello é bellissimo. E' quello che ho visto dal vero alla fiera di Vicenza, giusto?

Ragazze, questa Giulia é una bomba di idee!!!

E' bello che lo hai esposto a Bologna, così diventi famosa anche al nord!!!

Baci a te e a tutte le feltraie!

Claudia

GIfelt ha detto...

Grazie, grazie, amiche care!

rosa ha detto...

cara Giulia è bellissimo.
Mi ha fatto pensare al tappeto/pannello che facesti l'anno scorso...sono felice di non vedere i tagli rossi, ma i bei colori giallo/arancio!!!
ti abbraccio forte

GIfelt ha detto...

Rosa, sei straordinaria: lo sai che non ci avevo pensato? E' proprio come tu dici!