GIfelt

FELTRO ARTIGIANALE AD ACQUA


mercoledì 6 gennaio 2010

Sciarpina lilla

Sulla base di una piccola sciarpa in nuno feltro con chiffon precedentemente dipinto nei toni del viola, rosa e oro, ho applicato con la punciatrice delle striscioline di organza ed un vecchio merletto color senape.
E' risultata una sciarpina gradevole a vedersi ma un pò ruvida al tatto, forse a causa dell'organza.
Ancora non ho deciso come chiuderla: con un doppio taglio attraverso cui far passare l'altro capo?




Se cliccate sull'immagine, l'ingrandimento vi darà più chiari dettagli.
Ciao.


4 commenti:

feltroanch'io ha detto...

Oh, che meraviglia! Certo che ti stai proprio divertendo con la punciatrice (mi sa proprio che ci proverò anch'io con la punciatrice manuale che mi hai indicato).

Secondo me la chiusura che hai pensato va benissimo,anche perchè adesso sembra che le sciarpe si debbano allacciare solo così, se no si rischia di essere assolutamente fuori moda....mah!

Un saluto carissimo

Silvia

katia ha detto...

ciao collega! arrivo qui per caso dal blog di calzelunghe..ma che brava che sei! ti seguo..peccato che sto un pò lontano..mi sarebbe davvero piaciuto seguire uno dei tuoi corsi!
katia

Alessia ha detto...

ciao prof, madonna quante cose stai creando, vorrei tanto essere li nel tuo trullo x respirare l'odore di lana e creativita' che c'e'!!! mi sa che dopo tanti mesi lontano dalla lana dovrai farmi un po' di scuola. e poi... quanto sei cambiata nello stile, forse tu non te ne rendi conto ma migliori sempre di piu'!!!!! un bacione da livigno, alessia

GIfelt ha detto...

Cara Alessia, spero che tu ritorni qui per leggere la risposta. Mi manchi tanto, quando tornerai faremo un bel ripasso!
Chissà quanto feltro vedrai da quelle parti! Ti sei portato qualche cappellino?
Un forte abbraccio
Giulia