GIfelt

FELTRO ARTIGIANALE AD ACQUA


giovedì 11 settembre 2008

Rosellina






















Ecco la rosellina illustrata come meglio sapevo.
Preparare un prefeltro con i colori scelti
Ritagliare una spirale
Arrotolare la spirale rinforzandola con della lana in tinta e punzecchiarla sulla gomma piuma. Arricciarla leggermente sul bordo interno lungo il quale avviene la punzecchiatura
Si ottiene così la rosa che bisognerà staccare delicatamente dalla gomma piuma.
Preparare un batuffolino di lana
Porlo sulla faccia posteriore della rosa
Punzecchiare ,punzecchiare anche sul lato superiore lungo il margine interno della spirale
Bagnare con acqua e sapone prima posteriormente, massaggiare
E superiormente avendo cura di staccare e lavorare il margine esterno della spirale
Appallottolare tra le mani la rosa e strofinarla per un pò
Sciacquarla, appallottolarla e strofinarla
Darle forma distaccando il bordo esterno
Lasciare asciugare.
Non è difficile, ci vuole solo un pò di pazienza.








2 commenti:

CLAUDIA ha detto...

Grazie 1000 della tua chiara spiegazione! Proverò e ti farò sapere.
Un caro saluto.
Claudia

donnaraita ha detto...

Sei stata velocissima a pubblicare la spiegazione per realizzare queste stupende rose. Bene mi metto subito al lavoro. Ti faccio sapere...
Ciao
Rita