GIfelt

FELTRO ARTIGIANALE AD ACQUA


mercoledì 21 settembre 2016

Ruggine

 
Oggi ho aperto il fagotto di seta pongé imbevuta di aceto che riposava da due giorni con il suo contenuto di pezzi di ferro arrugginiti, una rondella e diversi chiodi
 



 Il risultato era di un bel colore arancio-marrone che, però, a me risultava piuttosto scontato.
Ho voluto perciò modificarlo con un bagno di tè.
 Essendo la prima volta che sperimentavo la ruggine, l'esito mi ha stupito.


lunedì 19 settembre 2016

Volete un caffé?

Il bagno è di fondi di caffè molto concentrato, la stoffa garza di cotone.
Piegature e legature per i motivi grafici.
 




Doppio bagno

Primo bagno cocciniglia, secondo indaco.
La garza era stata mordenzata, forse per questo il colore dell'indaco risulta alquanto sbiadito
 




Cocciniglia su garza

Ancora la mia amata garza di cotone.
Questa volta mi sono cimentata con la cocciniglia.
Dopo un'accurata mordenzatura la tintura mi sembra sia venuta abbastanza bene: il colore brillante mette in risalto la trama larga della garza.
 




giovedì 15 settembre 2016

Campeggio e Legno del Brasile su seta pongé

La tecnica di tintura è sempre shibori, due estratti di colore: Legno del Brasile e Campeggio.
Un tocco schiarente alla fine
 





Campeggio su garza

 

Lavoro ancora con il Legno di Campeggio, questa volta su garza di cotone. Avrei preferito che il colore risultasse un poco più chiare, forse la cottura è stata troppo prolungata, non penso si trattasse di concentrazione in quanto il bagno era stato già sfruttato.






sabato 10 settembre 2016

Prima prova col Legno di Campeggio

 
Straordinario Campeggio. Dai cento colori e mille sfumature. Basta un Ph leggermente diverso, una diversa temperatura, un bagno più prolungato per fargli cambiare tonalità e, con l'aggiunta di un semplice additivo, come in questo caso, colore.
 

 Sciarpa in seta pongé , tecnica di tintura shibori