GIfelt

FELTRO ARTIGIANALE AD ACQUA


venerdì 23 novembre 2012

Due cappellini con sciarpine

Questi lavori sono stati realizzati con delle bellissime lane francesi acquistate a Biella durante Feltrosa 2012 da una ditta che ha questo nome: Entre mes laines, ma non ha un sito. Hanno tutte degli indovinati colori mélange con un risultato finale un pò rigido, ideale per cappelli e borse. Ho realizzato anche delle sciarpine che restano sostenute intorno al collo con un effetto piacevolmente nuovo. 
 Il laccetto che tiene chiusa questa sciarpina è in renna. Gli inserti sono di pizzi antichi, chiffon, pongé e seta indiana.




 Questo bordeaux ha come abbellimenti un'antica stoffa in raso e dei velluti di altri tempi che sono stati disposti anche agli estremi della sciarpina. Il velluto si fonde con la lana con difficoltà ma il risultato compensa la fatica.





Ciao bellezze!

6 commenti:

Zdolność-tworzenia ha detto...

Przepiękne prace.

elena fiore ha detto...

Ma che meravigliosi dettagli preziosi! Ti ci vedo, girare per le vie, tutta bella coi tuoi splendori, e gli occhi di tutte puntate addosso! Bravissima! Ciao, e°*°

ilaria lotti ha detto...

le tue creazioni sono sempre eleganti e ricche di squisiti dettagli! Brava brava!

Ginny Huber ha detto...

Ciao Giulia! Questi cappellini e colli sono eleganti davvero! Sono perfetto per inverno. Anche io, mi piacciono tutti gli "sqisiti dettagli , come ha scritto Ilaria Lotti...

ALESSANDRA ha detto...

mamma mia, uno piu' bello dell'altro!

Beate ha detto...

BEAUTIFUL!!! Beate