GIfelt

FELTRO ARTIGIANALE AD ACQUA


martedì 1 giugno 2010

Stola di mussola in lana


I fiori, in prefeltri, sono completamente appiattiti sulla stoffa o, in parte, sollevati.Un fiore per fermarla.

9 commenti:

Caralulù ha detto...

Fantastica! Se non sbaglio è una specie di nuno feltro con la mussolina di lana vero? l'effetto è veramente bello e poi che colori! Complimenti un bacio Lulù

..althea officinalis.. ha detto...

tutto sempre cosi bello, cara giulia!

feltroanch'io ha detto...

ma che bella! lana su lana! è facile come per la seta (chiffon)? io ho provato con la garza di cotone e non ho avuto grandi risultati le fibre non si univano.

un abbraccio

Silvia

GIfelt ha detto...

Infatti: è sempre nuno feltro e la mussola funziona benissimo come supporto. Avrete notato che sui fiori e sulle foglie c'è uno strato di garza di cotone.
Grazie per i vostri commenti
Giulia

domi_dada ha detto...

mitica, come sempre...:-)

domi_dada ha detto...

mussola di lana...bellissima. dà un'idea di leggerezza, un abbraccio caldo e non opprimente.
speriamo che il mio negozio di stoffe (scorbutici come pochi!) ce l'abbia, sperimenterei...

GIfelt ha detto...

Le stoffe che utilizzo per il nuno feltro, seta pongé, chiffon, mussola in lana, garza in cotone, lino, organza le compro quasi sempre da Wollknoll, ma ora anche il Gruppo Colle fa bellissime sete . Le trovo molto più convenienti di quelle che si possono trovare in negozio.
Uso sempre fibbre naturali, infeltriscono meglio.
Giulia

Panka ha detto...

Que maravilla de textura! Es precioso!

littos ha detto...

ciao volevo farti i miei complimenti!
i tuoi lavori sono stupendi...:-)

tonello mulas