GIfelt

FELTRO ARTIGIANALE AD ACQUA


sabato 27 marzo 2010

Esperimento

Ho voluto provare a ricoprire la superficie della borsa con della garza.
Pensavo che, una volta infeltrita, sarebbe risultata meno evidente, che si sarebbe confusa con la lana, per cui non ne ho curato molto i margini che, invece, sono risultati evidenti.


Qui è chiaro il risvolto della lana, e, sebbene l'effetto non sia sgradevolissimo, non va fatto così.

Sotto la garza ho posto dei grossi batuffoli di lana di diversi colori che , alla fine, si intravedono appena.
Il risultato è interessante...da perfezionare però.


8 commenti:

Cash en Els ha detto...

Ohhh i love this bag, beautiful colors!!

Greatings from The Hague, The Netherlands

Artezzana ha detto...

a mi me gusta mucho es muy interesante, pero así es el fieltro ^^, saludos

Renata ha detto...

Comunque il risultato non è così male..
CIAO!
Renata

CLAUDIA ha detto...

Cara Giulia, pensa che l'altro giorno ho fatto un cuscino proprio con la garza sopra, come la tua borsa. Mi sa che abbiamo avuto la stessa ispirazione.... Posto la foto appena ho cucito e riempito l'interno...

Ciao
Claudia

feltroanch'io ha detto...

beh potrebbe essere proprio questo il particolare interessante e originale della borsa!! e provare a punzecchiarli un po' per nascondere il contrasto così netto?

I colori, come al solito, sono fantastici.

Un abbraccio

Silvia

annemineli ha detto...

Oooo..Blog...Süperrrrrrrrr....

elena fiore ha detto...

Ciao Giulia...la Fata sei tu:
di lana cardata che tra le tue mani si trasforma in magia!
Bacione, ciao
elena

NIRMA ELIZABETH ha detto...

MARAVILLOSOS TODO LO QUE VI! ME ENCANTA EL FIELTRO, PERO SOLO TENGO HECHO EL CURSO INICIAL Y POR FALTA DE TIEMPO (HAGO PRENDAS EN BASTIDORES) NO HE PODIDO SEGUIR INVESTIGANDOLO. UN BESO GIGANTE DESDE ARGENTINA Y ESPERO ESTEMOS CONTACTADAS, ME ENCANTARIA APRENDER MAS. CARIÑOS Y CUANDO GUSTE ESPERO SU VISITA
http://artesaniasnirma.blogspot.com/