GIfelt

FELTRO ARTIGIANALE AD ACQUA


mercoledì 27 gennaio 2010

Complimenti

Care amiche, sì, sì, mi rivolgo a voi che mi fate i complmenti, evidentemente non sapete cosa significa essere veramente delle brave feltraie! Se fate un giretto in internet scoprirete delle cose stupende, da restare a bocca aperta! Credo che non diventerò mai veramente brava! Mi riconosco un solo merito: quello di aver fatto conoscere il feltro nella mia zona dove era assolutamente sconosciuto e, contemporaneamente, aver destato interesse per l'apprendimento della tecnica dell'infeltrimento ad acqua.
Comunque vi ringrazio tanto per la vostra attenzione e sono felice di poter condividere con voi le mie passioni.

10 commenti:

Giulia ha detto...

E poi se mettessi un bel tutorial su come creare un cordone di lana con la tecnica ad acqua, saresti ancora migliore e rinnovo i complimenti perchè sei davvero brava! Baci baci

gragra ha detto...

nn c'è di che!!
quando una è brava.. è brava. e ripeto, peccato che tu sei lììììììììììì e io son quììììììììì!!!!
ciao carissima e continua a stupirci.
gra

feltroanch'io ha detto...

cito una tua risposta ad un mio post:"Hai visto cosa c'è in giro di bravura? Resto sempre a bocca aperta, ma questo è il bello, una lunga strada davanti da percorrere. E che soddisfazione quando un nuovo esperimento riesce!".

Il bello è proprio questo: sapere di poter migliorare e vedere questi nuovi traguardi come una sfida.

Inoltre credo che le meraviglie che vediamo navigando in internet, siano opere di feltraie/i professioniste/i,usciti magari da scuole d'arte e di design.

Non so per te, ma per me il feltro resta un meraviglioso hobby,ma la mia vita è piena anche di altro.

E poi vuoi mettere e mi ripeto ancora, la tua capacità di giocare con in colori? sai che dopo più di un anno di attività sei ancora tu che mi ispiri con le tue "creature"? e sai quante volte, dopo aver ultimato un lavoro mi dico:"si, bello però quello di Giulia è più bello!"

Vai avanti così sei a buon punto per essere un mito!

con affetto

Silvia

rosa ha detto...

carissima Giulia
lo so che sei un po' allergica ai complimenti......ma approfitto di questo tuo post così delicato, scritto quasi sottovoce, per dirti che tu hai trasmesso l'amore per il feltro non solo dalle tue parti...ma anche a me ...che poi non vivo tanto vicina....
Quanto al fatto di non poter diventare mai davvero brava ( come dici tu..) beh...permettimi un ragionevole dubbio....per me sei bravissima...mi hai trasmesso l'amore per il feltro, la voglia di rimettermi in gioco, di apprendere, e tutto quello che so,l'ho imparato da te!!!
La MIA strada è davvero ancora lunga...il tempo come ben sai è poco...ma l'entusiasmo nn mi manca!
Quanto all'invito a venire con te a Feltrosa......è per il momento ancora solo un sogno.....sai che Brunetta nn ci lascia grande libertà di movimento...ma potremo parlarne.
Provo a chiamarti in questi giorni!
Baci cari cari
rosa

..althea officinalis.. ha detto...

"Sono una parte di tutto ciò che ho trovato sulla mia strada."

siamo noi che ti ringraziamo perchè ci trasmetti le tue passioni.
A giugno riceverò della lana dai pastori, ti farò sapere se si lavora bene!
dolce notte.

GIfelt ha detto...

Ancora grazie, grazie a tutte.
Prometto a Giulia un tutorial sul cordone di feltro (facilissimo) e alle altre uno su di un runner che fra poco farò.

Angela ha detto...

...solo brava???? e che dire del bottoncino della borsa ottenuto da un pezzettino di legno? questa si che è vera creatività! posso copiarle l'idea?

..althea officinalis.. ha detto...

amo le tradizioni, si! vivo con un pensiero fisso:il passato e la semplicità con cui prima si viveva!!
che ci devo fare se sono così tanto "indietro"?? :)
buona giornata!

CLAUDIA ha detto...

... e chiamalo poco, cara Giulia. Il fatto di aver fatto conoscere il feltro e la tua passione per questo materiale ad altre persone non é forse una gran bella soddisfazione? E poi vedere i risultati delle tue allieve....
Oltre al fatto che grazie al feltro ci siamo conosciute virtualmente ma anche realmente. Per me i tuoi lavori restano dei bei capolavori e non finirò mai di farti i miei complimenti. Inoltre penso che la difficoltà certe volte sia proprio quella di creare qualche cosa di bello ma di semplice, come quel bottone.... (che anche qualcun altro nomina)

Continua così, e tutte le bellezze di feltro che trovi nel web lascia che ti siano di ispirazione: la cosa più importante é essere felici di quello che si crea!

Un abbraccio
Claudia

elena fiore ha detto...

Troooooooppo modesta!
Tu-essere-troppo-brava---
Io-non-mentire!
Mai !!!